Il sito italiano della cefalea www.cefalea.it è un'iniziativa CIRNA ONLUS
Centro Italiano di Ricerche in Neuroscienze Avanzate, Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale

Blog

A testimonianza dell’interesse per la complessa ed affascinate interazione tra cefalea e ormoni della riproduzione, si segnala la recente pubblicazione di questo libretto divulgativo “ Quando l’emicrania è donna!” scritto a 8 mani dalla sottoscritta, con i colleghi Cristina Vetrano, Cristina Tassorelli e Roberto De Icco, destinato a tutti i ginecologi e neurologi italiani, nella speranza che dalla multidisciplinarietà scaturiscano percorsi diagnostici e terapeutici più appropriati per la storia personale di ogni donna.

Rossella E. Nappi

Umanità geneticamente modificata: da Neanderthal a Sapiens, passando per Liutprando
Provincia Pavese - 27 Maggio 2017

Giornata del mal di testa al Mondino
Provincia Pavese - 21 Maggio 2017

Inizia la collaborazione tra C.I.R.N.A. e Pianeta Salute
Pianeta Salute - Maggio 2017

Recensione libro "Cefalee e dolori dell'anima"
Pianeta Salute - Aprile 2017

Che cosa "azzera" il ciclo se non si è incinte?
Corriere della Sera - 26 Marzo 2017 (Estratto dalla versione cartacea)

Emicrania curata con la dieta chetogenica
Periodicodaily.com - 6 Marzo 2017

Ecco la dieta anti emicrania
Rivista Focus - Marzo 2017 (Estratto dalla versione cartacea)

L’ultima delibera sulla cronicità della Regione Lombardia considera 11 patologie croniche, dimentica per le cefalee
Meteoweb.eu - 3 Febbraio 2017

Appello per l’inserimento della cefalea cronica tra i Lea
Estense.com - 25 Gennaio 2017

Apprendiamo con rinnovata speranza che in data 23/3/2017 le Onorevoli Giuditta Pini e Paola Boldrini hanno presentato alla Camera una Interrogazione a risposta in Commissione Affari Sociali indirizzata al Ministero della Salute per chiedere se il Ministro abbia intenzione di assumere iniziative per inserire la cefalea primaria cronica nell'elenco delle malattie sociali. In attesa di positivi aggiornamenti, pubblichiamo il testo integrale della interrogazione.

ATTO CAMERA
INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE 5/10938
Dati di presentazione dell'atto
Legislatura: 17
Seduta di annuncio: 765 del 23/03/2017
Firmatari
Primo firmatario: PINI GIUDITTA
Gruppo: PARTITO DEMOCRATICO
Data firma: 23/03/2017
Elenco dei co-firmatari dell'atto
Nominativo co-firmatario Gruppo Data firma
BOLDRINI PAOLA PARTITO DEMOCRATICO 23/03/2017

Destinatari
Ministero destinatario:
MINISTERO DELLA SALUTE
Attuale delegato a rispondere: MINISTERO DELLA SALUTE delegato in data 23/03/2017
Stato iter: IN CORSO
Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-10938
presentato da
PINI Giuditta
testo di
Giovedì 23 marzo 2017, seduta n. 765

GIUDITTA PINI e PAOLA BOLDRINI. — Al Ministro della salute . — Per sapere – premesso che: l'Istituto nazionale di statistica (Istat) ha rilevato che tra le malattie croniche più diffuse tra la popolazione, è stata indicata anche la cefalea o l'emicrania, che interessava il 10,5 per cento della popolazione maschile rispetto al 4,7 per cento rilevato nella popolazione femminile, da inserire nelle patologie croniche con maggiore incidenza, quarta solo dopo l'artrosi, l'ipertensione arteriosa e le malattie allergiche; le cefalee e le emicranie hanno un costo sociale ed economico ingente. La cefalea cronica, in particolare, è una malattia invalidante in grado di limitare o compromettere severamente la capacità di far fronte ai propri impegni di famiglia e di lavoro;
sono state recentemente approvati i nuovi livelli essenziali di assistenza, che sono lo strumento fondamentale per definire compiutamente le prestazioni erogabili dal Servizio Sanitario Nazionale; nelle osservazioni prodotte dalla commissione parlamentare competente chiamata a valutare l'Atto Governativo 358 si era inserito anche la richiesta di valutare l'opportunità di inserire la cefalea primaria cronica nell'allegato 8 contenente l'elenco delle malattie e della relative prestazioni sanitarie che hanno diritto all'esenzione dalla partecipazione al costo;
sono depositati in Parlamento dei disegni di legge in entrambe le camere, che richiedono l'inserimento della cefalea primaria cronica nell'elenco delle malattie sociali –: se il Ministro interrogato abbia intenzione di assumere iniziative per inserire la cefalea primaria cronica nell'elenco delle malattie sociali. (5-10938)

Atto della Camera

Questo evento scientifico-divulgativo ha l’obiettivo di chiarire le finalità del progetto di sensibilizzazione dal titolo “I DOLORI DI MA.R.I.C.A. (MAlattie Reumatiche Infiammatorie Croniche e Autoimmuni): SÌ GRAZIE SONO DONNA, NO GRAZIE SARÒ MAMMA!”.

Tale progetto è stato pensato da ginecologi e reumatologi insieme e vedrà protagoniste le donne che studiano e lavorano all’Università di Pavia in una “Call to Action” per promuovere la consapevolezza, la conoscenza e la responsabilizzazione nell’ambito della medicina di genere. Esiste una costellazione del dolore, cosiddetto cronico benigno, che può essere profondamente invalidante ed associarsi a difficoltà riproduttive. Mentre il ruolo cruciale dell’endometriosi come causa di infertilità e di dolore pelvico cronico è piuttosto noto, pochi sanno che talune cefalee modulate dagli ormoni femminili si associano ad un maggior rischio di complicanze vascolari in gravidanza, oppure possono interferire con la pianificazione della maternità.

Ancor meno è noto che taluni sintomi fisici, come i dolori articolari e muscolari che portano all’attenzione del reumatologo, possono essere l’occasione per identificare la vulnerabilità verso una serie di malattie, cosiddette reumatiche infiammatorie croniche ed autoimmuni. Tali condizioni sono state studiate in relazione alla gravidanza quando sono conclamate, ma favoriscono condizioni di rischio materno-fetale e richiedono una maggior sorveglianza ostetrica anche quando sono in stato quiescente. Il “focus” educazionale su di una donna di nome MA.R.I.C.A. ha l’obiettivo di far crescere sempre di più la cultura del dolore femminile in un’ottica multi-specialistica e preventiva che veda al di là del sintomo e conduca a percorsi diagnostico-terapeutici finalizzati alla salvaguardia del benessere personale e riproduttivo.

Programma (PDF)

Al Congresso Sifo esperti e pazienti a pranzo insieme per “stringere una partnership forte”
quotidianosanita.it - 02 dicembre 2016

"Ciclo" doloroso, quali sono i rimedi
Corriere della sera - 23 ottobre 2016

MAL DI TESTA, riconoscerlo per prevenirlo
GSD Magazine - luglio 2016

Antiemicranico transdermico, azienda sospende vendite per problemi di sicurezza
Farmacista33 - 21 giugno 2016

La psicologia dei medici sotto la lente dell'AIFA
Corriere della Sera - 1 maggio 2016

Cefalea a grappolo - Isee e indennità di accompagnamento
Radio24 - 21 marzo 2016

21 marzo 2016, 1^ Giornata Europea della Cefalea a Grappolo
Controluce - 18 marzo 2016

Emicrania e cefalea nella top ten delle malattie invalidanti
L'informatore - 18 febbraio 2016

La cefalea a grappolo entra nel Parlamento Europeo: un evento per presentare il Cluster Headache Day
Dire - 10 febbraio 2016

Mal di testa, confronto medici-pazienti Mercoledì prossimo il convegno a Battù
L'informatore - 4 febbraio 2016

Pagina 1 di 35

Cerca nel blog

L'eco della stampa e del web

Il glossario della cefalea

Iscrizione Newsletter

Se non sei già iscritto al sito lascia la tua mail per ricevere aggiornamenti sulle nostre attività.

Eventi per i Professionisti