Cris 83 - La parola che ho scelto è: Paura

Ho scelto questa parola perchè è un'emozione che provo spesso.
La paura per me è andare a dormire e pensare se il giorno dopo vivrò come una persona normale o se sarà tempo perso nel buio.

Ma per me è sopratutto la sensazione di non riuscire a muovermi in nessuna direzione. La paura del dolore paralizza nelle piccole scelte della quotidianità e nelle grandi scelte della vita. Sono convinta che la paura alimenti il dolore, con questa consapevolezza cerco di superarla vivendo a pieno i giorni buoni e cercando di pensare meno a quelli cattivi