Indagine Censis su pazienti affetti da Emicrania

Gentili amici di Alleanza Cefalalgici (Al.Ce.)
Fondazione Censis, grazie alla sponsorizzazione di Eli Lilly, Novartis e Teva, sta svolgendo un'indagine con lo scopo di verificare gli aspetti salienti della condizione delle persone che soffrono di emicrania, con particolare riferimento all'impatto che la malattia esercita sulla loro condizione esistenziale ed ai costi sociali che essa comporta.

Allo studio hanno accettato di collaborare:

  • il prof. Piero Barbanti, Presidente dell’Associazione Italiana per la lotta contro le Cefalee;
  • il Prof. Paolo Rossi, Vicepresidente dell'European Headache Alliance;
  • la signora Lara Merighi, Coordinatrice Al.Ce. Group Italia e membro della Fondazione Cirna Onlus

Lo studio prevede un'intervista telefonica da parte degli operatori del Censis oppure la partecipazione mediante un questionario online disponibile al seguente link:

http://indagini.censis.it/limesurvey/index.php/424336?newtest=Y&lang=it

Per partecipare telefonicamente potete, cliccando sul seguente link http://opinioni.net/emicra/docpdf/56.pdf, visualizzare la presentazione dell'indagine in formato PDF. Inquadrando con lo smartphone il QR code, si aprirà una maschera attraverso cui potrete inserire il vostro telefono per essere richiamati.

Per chi avesse difficoltà nel procedere come sopra indicato, è possibile scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dichiarando esplicitamente la volontà di partecipare all'indagine e di autorizzare Al.Ce. Group a fornire al CENSIS il vostro recapito telefonico (che ovviamente andrà indicato nel messaggio). Invitiamo a scrivere anche per segnalare eventuali malfunzionamenti del questionario online.
Tutti i dati che fornirete saranno trattati nel pieno rispetto della legge sulla privacy.

Per chiarimenti o per verificare l’attendibilità di questa ricerca, è possibile contattare il numero verde 800584665.

Lettera Presentazione Iniziativa

Paolo Rossi
Vicepresidente dell'European Headache Alliance